Xiaomi Wiha Kit 24-1

Xiaomi Wiha Kit 24-1

13 Marzo 2019 0 Di J

Ovvero… recensione di un gradito regalo di Natale!

Lo so, lo so!

Gli articoli sul sito scarseggiano!
Ma voglio approfittare di questo gradito regalo di Natale per rimpolpare un pò il sito e per decidere cosa pubblicare prossimamente.

Sono indeciso se “rompere” cronologicamente il sito (come il sito richiede dunque :D) oppure di continuare come adesso e farvi vedere tutti gli step passo passo della GS2 pro.

Nel frattempo vi porto questa piccola recensione di un regalo che mi è stato fatto questo Natale (2018)

Cominciamo!

La scatola si presenta in una confezione di cartoncino abbastanza sottile.

Sul frontale troviamo un immagine del prodotto, sulla parte posteriore un piccolo riassunto delle punte del kit e un etichetta con un bar-code con dati indecifrabili.
Il lato è praticamente bianco riporta solo il nome del kit? o del produttore? (indagherò)

L’interno

L’interno presenta un linguetta di carta grigia scura che “ferma” il kit, dietro troviamo un tessera con la “garanzia?”

La linguetta di carta ci ricorda che per aprire il kit basta premere il fondo della custodia 😀

La custodia è di un bel alluminio anodizzato grigio e i tappi (che poi sono il carrello interno dove sono adagiati gli inserti e il cacciavite) sono fatti di un materiale plastico gradevole al tatto anche esso grigio.

L’interno dell’interno

Apriamo senza ulteriori indugi la confezione e troviamo finalmente il cacciavite con le sue punte.

L’impatto visivo è estremamente gradevole.
Trovo molto bello il gioco di contrasti che c’è fra la custodia in alluminio anodizzato grigio chiaro e il corpo del cacciavite in alluminio anodizzato grigio scuro.

Le punte sono ben suddivise per tipologia e c’è una buona varietà di inserti.

Trovo estremamente utili gli inserti di “sicurezza” per poter smontare le cose più “delicate”

La qualità di questo kit sembra buona, anche ispezionandola “da molto vicino” non ho notato particolari problemi di lavorazione sull’inserto.
Sembra ben fatto e ben rifinito.

La prova pratica

Ho provato questo kit per smontare un mac mini fine 2014 (dotato di rognosissime viti TR6 e ha eseguito egregiamente il compito!

Mi piace molto la confezione di alluminio, e i vari scomparti con gli inserti segnati, permettono a colpo d’occhio di individuare il bits che occorre.
La confezione permette di tenere gli inserti ordinati e a prova di trasporto, ormai il kit ha preso residenza nel mio zaino di lavoro accanto al calibro 😀


D:Quindi lo consigli?

R: Sì assolutamente, per quello che costa, se non volete versioni “automatiche”.
è un ottimo kit a un prezzo decisamente interessante.
Normalmente tendo a comprare attrezzi “blasonati” di qualità perché “chi più spende meno spende”, ma devo dire che il cacciavite mi ha veramente stupito, a parità di costo, lo trovo di qualità superiore rispetto al BETA 1256/C36-2
Quindi che dire, promosso!